f
f

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer adipis cing elit. Aenean commodo ligula eget dolor. Aenean massa. Cum sociis theme natoque

Follow Me
TOP
Image Alt
Amazing Tour

COLORI AUSTRALIANI

COLORI AUSTRALIANI

€6960 / a persona
(0 Reviews)

PARTENZE DA MAGGIO 2024 

LA QUOTA COMPRENDE: 

  • Sistemazione negli hotel indicati
  • Pasti come da programma
  • Trasferimenti come indicato nell’itinerario
  • Guide locali in italiano o inglese e/o audioguida in italiano come da programma
  • Ingresso nel Parco Nazionale di Uluru 

LA QUOTA NON COMPRENDE:

  • Escursioni e attività facoltative
  • Pasti non menzionati nel programma
  • Bevande durante i pasti
  • Spese personali e mance

Nota Bene:

Per motivi di carattere tecnico/operativo, il programma potrebbe subire delle variazioni nella successione dei luoghi da visitare, senza alterare in nessuno modo i contenuti. Durante i periodi di alta stagione e/o festività/eventi le visite ed escursioni potrebbero subire modifiche operative. 
Gli hotel sono soggetti a disponibilità e potrebbero essere cambiati con strutture equivalenti.

Organizzatore tecnico: IDEE PER VIAGGIARE S.R.L.

  • Destinazione
  • Sistemazione
    Camera doppia
  • Trattamento
    come da programma

Tour plan

1

1°-2° giorno: ROMA FIUMICINO-SYDNEY

Volo in partenza da Roma Fiumicino con scalo a Londra Heathrow. Arrivo a Perth. Volo in partenza da Perth e arrivo a Adelaide. Pernottamento in volo.
Arrivo ad Adelaide, incontro con l'autista parlante inglese e trasferimento privato in hotel. Cena libera e pernottamento in hotel.

2

3° giorno: ADELAIDE - KANGAROO ISLAND

In questa giornata si parte alla volta della incredibile Kangaroo Island. Trasferimento con autista parlate inglese dall'hotel all'aeroporto di Adelaide (volo interno quotato a parte). All'arrivo all'aeroporto di Kingscote, incontro con la guida e avvio del tour per esplorare questa isola grande quanto la metà di Creta, che è un'oasi di aziende vinicole, fauna, formazioni rocciose e spiagge selvagge. Per la prima sosta è prevista una passeggiata a Seal Bay incantevole spiaggia che dà la possibilità di incontrare una popolosa colonia di leoni marini che riposano tra le dune di sabbia finissima o che giocano rincorrendosi tra di loro tra le onde dell'oceano. Ci si dirige poi a Duck Lagoon, dove si trovano molti pappagalli tra cui i Crimson Rosella e i Rainbow Lorikeet. Gli alberi di eucalipto fioriscono sulle rive della laguna d'acqua dolce formata dal fiume Cygnet e lì si possono vedere i koala. Dopo il pranzo BBQ si visita la spiaggia di Emu Bay, dove si possono osservare i delfini nuotare vicino alla riva. Questa spiaggia è uno dei luoghi per nuotare più belli e sicuri dell'isola e in estate si può fare un tuffo, prima di dirigersi verso Stokes Bay dove, la sera, si possono avvistare molti canguri e wallaby. Stokes Bay è famosa anche per il suo tunnel roccioso per raggiungere la spiaggia antistante. Si raggiunge l'hotel per il pernottamento.

N.B.: Portare con sé solo una borsa piccola, la valigia può essere lasciata presso gli armadietti per il  deposito bagagli in aeroporto, vicino agli uffici degli autonoleggi al piano terra del parcheggio multipiano. Contatti: Smartecarte telefono 1800 808 251 (www.baggagestorage.com.au)

3

4° giorno: KANGAROO ISLAND

Questa giornata è dedicata alla scoperta della parte occidentale della bellissima Kangaroo Island per visitare il Flinders Chase National Park, uno dei parchi nazionali più antichi e importanti dell'Australia Meridionale che comprende quasi il 20% dell'isola ed è sede di una varietà di fauna e flora uniche a Kangaroo Island. Sulla strada per l'East End dell'isola si può ammirare parte della North Coast e ci si ferma a visitare Snelling Beach, una delle più belle spiagge dell'isola, e Western River, dove si può sorseggiare un caffè o un tè osservando la costa frastagliata dell'isola. In quest'area è possibile avvistare alcuni koala assonnati e canguri al pascolo. Dopo il pranzo, passeggiata intorno alle famose formazioni rocciose di Remarkable Rocks, che hanno una storia di 5 milioni di anni! Non lontano da lì è possibile osservare le otarie orsine della Nuova Zelanda che giocano nelle piscine naturali sotto Admirals Arch. Alla fine del tour, dopo aver visto da vicino leoni marini, canguri, koala, wallaby e, con un pizzico di fortuna, anche un echidna, si fa ritorno all'hotel. Cena libera e pernottamento in hotel.

4

5° giorno: KANGAROO ISLAND - ADELAIDE - MELBOURNE (voli interni)

Trasferimento (in inglese) in aeroporto per raggiungere Adelaide. Ritiro del bagaglio principale e volo per Melbourne (voli interni quotati a parte). Arrivo a Melbourne e trasferimento privato in inglese in hotel. Resto della giornata a disposizione.
Cena libera e pernottamento.

5

6° giorno - MELBOURNE

Questa giornata è dedicata alla scoperta della affascinante e selvaggia costa sud-occidentale del Victoria e di godere di un romantico tramonto dietro i 12 Apostoli (tour in piccoli gruppi con app di traduzione audio). Si parte da Melbourne in mattinata ammirando delle belle panoramiche della città e della baia di Port Phillip mentre si attraversa il Westgate Bridge, il ponte più lungo d'Australia, con i suoi 2, 6 km di lunghezza. Si passa accanto a Geelong, la seconda città più grande del Victoria, e ci si dirige verso la Surf Coast, con le sue incantevoli cittadine sulla spiaggia e le potenti onde. È prevista una breve sosta nella città di Anglesea, per passeggiare lungo il bellissimo fiume, prima di continuare il viaggio panoramico lungo la Great Ocean Road. Nella cittadina di Apollo Bay si fa una pausa per il pranzo (non incluso) e si prosegue attraverso le Otway Ranges, e ci si inoltra nel Parco Nazionale che custodisce l'antica foresta pluviale. Da qui si raggiunge la Shipwreck Coast e alle iconiche formazioni rocciose del Port Campbell National Park. La prima tappa è Loch Ard Gorge, dove avvenne il naufragio del Loch Ard nel 1878 e teatro di tante leggende e storie. Ci sono altre formazioni rocciose da ammirare, tra cui il Razorback, i Dumpling Pots, il delizioso Island Archway e, naturalmente, i maestosi monoliti dei Dodici Apostoli. Il tramonto qui è un autentico spettacolo, con i colori del cielo, della terra e dell'acqua che si trasformano nella luce della sera. Rientro a Melbourne.
Pernottamento.

6

7° giorno: MELBOURNE

Giornata libera per vivere la città in autonomia.
Rientro in hotel e pernottamento.

ESCURSIONE OPZIONALE: Giro della città (da lunedì a venerdì)
Un'occasione per scoprire l'affascinante storia della città, esplorare la sua vivace scena artistica e dei caffè, oltre a molti altri punti di riferimento culturali. In un piccolo gruppo, si passeggia attraverso splendidi giardini, si ammirano attrazioni come Federation Square, l'Albert Park Lake, sede del Gran Premio di Formula 1 australiano e St Kilda Beach. Il tour termina di fronte alla famosa Eureka Tower di Melbourne. Acquistando un biglietto in autonomia consente di godere di una vista a 360 gradi della città, da Port Phillip Bay ai Dandenong Ranges e alla Yarra Valley.

7

8° giorno: MELBOURNE - ULURU (AYERS ROCK) (VOLO INTERNO)

Trasferimento privato in inglese in aeroporto per l'imbarco sul volo per Ayers Rock (quotato a parte). Arrivo e trasferimento collettivo in hotel.
Pernottamento.

ESPERIENZA OPZIONALE: Una sera a Field of Light
Uluru fa da sfondo all'eccezionale installazione di Field of Light, dell'artista britannico Bruce Munro, noto a livello internazionale per le sue opere luminose di grande effetto. Presentata per la prima volta nel 2004 al Victoria & Albert Museum di Londra e replicata successivamente in giro per il mondo, l'installazione si presenta come una distesa di 50mila steli, sormontati da sfere di vetro alimentate da energia solare, che si accendono al calare della notte, illuminando il deserto ai piedi dell'Ayers Rock. Un'emozione unica, inimmaginabile. La partenza è prevista un'ora prima del tramonto. Arrivati sul luogo, è possibile approfondire la conoscenza di quest'opera d'arte attraverso scorci inaspettati e inoltrandosi su percorsi suggestivi, fino a raggiungere il luogo dove viene allestita una cena a buffet da gustare sotto il cielo stellato per godere appieno dell'esperienza di "Field of Lights".

8

9° giorno: ULURU (AYERS ROCK)

La mattina inizia molto presto, prima dell'alba, per vivere un'esperienza unica: ammirare Kata Tjuta, conosciuto anche come Monte Olga, tingersi di vari colori con il sorgere del sole. Dopo una colazione pic-nic nell'outback si cammina tra le impressionanti pareti rocciose di Walpa Gorge e si apprende, con l'audioguida in italiano, la lunghissima storia geologica di queste surreali formazioni rocciose, al centro di tanti miti aborigeni.
Nel pomeriggio si va alla scoperta della cultura Anagu esplorando la base di Uluru con audioguida in italiano, ammirando la suggestiva Mutitjulu Waterhole, visitando i siti di arte rupestre lungo la Mala Walk e raggiungendo il punto di osservazione di Talinguru Nyakunytjaku, da cui ammirare il tramonto su Uluru con Kata Tjuta sullo sfondo sorseggiando un aperitivo.
Pernottamento in hotel.

9

10° giorno: ULURU (AYERS ROCK) - CAIRNS (VOLO INTERNO)

Trasferimento collettivo all'aeroporto di Ayers Rock. Volo interno (quotato a parte). Trasferimento privato dall'aeroporto di Cairns all'hotel (in inglese). Resto della giornata a disposizione e pernottamento.

10

11° giorno: CAIRNS - GRANDE BARRIERA CORALLINA

Intera giornata alla scoperta della Grande Barriera Corallina, con una crociera in catamarano. Partenza dall'albergo con pullman per raggiungere, percorrendo la strada panoramica costiera, Port Douglas. Si sale poi a bordo di un lussuoso catamarano a vela (30 metri) e si naviga verso le Low Isles. Incastonata come un gioiello in una laguna di appartati giardini di corallo, l'area marina di Low Isles offre tutto ciò che si può sognare in un paradiso tropicale. Si può partecipare gratuitamente ad attività che consentono di vivere appieno la barriera corallina, come fare snorkeling o immersioni (di primo livello), esplorare la spiaggia dell'isola con un biologo marino, ammirare i coralli attraverso il fondo di vetro del battello oppure semplicemente rilassarsi sulla spiaggia. Durante la giornata viene offerto il tè del mattino e del pomeriggio, sono inclusi pranzo tradizionale a buffet. Servizi in inglese. Rientro a Cairns e trasferimento in hotel per il pernottamento.

11

12° giorno: CAIRNS - DAINTREE - CAPE TRIBULATION

Giornata intera alla scoperta della foresta pluviale e del Far North Queensland, regione dichiarata Patrimonio dell'Umanità UNESCO. Partenza dall'albergo a bordo di un confortevole veicolo appositamente progettato in questo tour eco-accreditato con audioguida in italiano. Sosta al Mossman Gorge Center per visita e per un tè corroborante prima di salire sulla navetta e raggiungere Mossman Gorge e iniziare una bella passeggiata nella magica foresta pluviale Daintree Rainforest, la foresta pluviale più antica del pianeta, chiamata dagli aborigeni Wawu-karrba che significa "cura dell'anima". Si possono ascoltare le incantevoli storie della ricca cultura indigena e comprendere come gli abitanti originari vivevano in questa foresta. È poi il momento di imbarcarsi per attraversare il Daintree River, per scoprire l'intricato ecosistema della zona, con la sua fauna selvatica, incluso lo sfuggente coccodrillo d'acqua salata. Dopo la mini-crociera ci si concede un gustoso pranzo nella foresta pluviale della Noah Valley, zona rinomata per l'esistenza di piante da fiore primitive tra cui l'idiospermum. Si prosegue per Cape Tribulation, dove la foresta pluviale incontra la barriera corallina: qui si cammina lungo la spiaggia descritta dal capitano James Cook durante il suo viaggio di scoperta nel 1770 e si ammirano la costa e la barriera corallina che la circonda dal Kulki Lookout. A seguire, sosta presso la Daintree Ice Cream Company per una deliziosa coppetta di gelato alla frutta esotica, preparato con prodotti locali. Ultima tappa, Alexandra Lookout, spettacolare punto di osservazione sull'estuario del fiume Daintree, sull'isola di Snapper e oltre fino al Mar dei Coralli.
Rientro in hotel per il pernottamento.

12

13° giorno: CAIRNS - SYDNEY (VOLO INTERNO)

Trasferimento privato verso l'aeroporto e partenza per Sydney (volo quotato a parte). All'arrivo a Sydney trasferimento privato in inglese in hotel. Resto della giornata libera. Cena libera e pernottamento.

13

14° giorno: SYDNEY

Questa giornata è dedicata alla visita con audioguida di Sydney, città cosmopolita, accogliente e sofisticata, con la sua offerta di raffinati ristoranti, negozi, musei, luoghi di cultura, parchi, numerosissime spiagge ed il porto più stupefacente del mondo. Basta lasciarsi trasportare dall'atmosfera multietnica per scoprire un'affascinante combinazione di moderno spazio urbano all'interno di un quadro naturale eccezionale che rende Sydney una delle città più belle del mondo. Si parte dall'hotel per un tour che ha come prima tappa la storica area di The Rocks, dove si ascolta la storia dei primi detenuti che si insediarono in quest'area, si prosegue attraverso il Central Business District (CBD), il quartiere della finanza, lungo Macquarie Street, sede delle principali istituzioni. Si ammira l'architettura in arenaria del 18° secolo, che caratterizza il Parlamento del NSW, il Rum Hospital, la caserma di Hyde Park e la Cattedrale di St Mary e si raggiunge poi Mrs Macquaries Point, per godere di una magnifica vista sulla Sydney Opera House e sull'Harbour Bridge. La visita continua fino ai quartieri orientali di Sydney, zona residenziale delle celebrità. Viaggiando lungo le baie e le coste di uno dei porti più impressionanti del mondo, si possono scattare splendide foto dello skyline della città e ammirare Kings Cross, Double Bay, Rose Bay. È previsto uno spuntino australiano prima di arrivare a Watsons Bay, Dopo una passeggiata costiera con vista sull'Oceano Pacifico meridionale e sull'ingresso del porto di Sydney si prosegue fino alla famosa Bondi Beach dove si può passeggiare a piedi nudi sulla sabbia, ci si può godere un caffè o una bibita fresca in uno del bar affacciati sulla spiaggia o guardare i surfisti cavalcare le onde. Resto della giornata a disposizione per esplorare la città o per una crociera (opzionale).
Rientro in hotel e pernottamento.

ESCURSIONE OPZIONALE: Rilassante crociera con cocktail a bordo, per godere di una esclusiva prospettiva sul tramonto che accende Sydney Harbour e la città (mercoledì, giovedì, domenica).

14

15° giorno: SYDNEY

Giornata a disposizione per attività personali. Pernottamento in hotel.

ESCURSIONE FACOLTATIVA: Avventura nelle Blue Mountains
Questa esperienza con audioguida in italiano consente di scoprire gli splendidi panorami, la flora, la fauna e la storia del Blue Mountains National Park, parte della Greater Blue Mountains World Heritage Area, dove si trovano pareti rocciose di arenaria, canyon, cascate, foreste di eucalipti.

15

16°-17° giorno: SYDNEY-ROMA FIUMICINO

Trasferimento privato (in inglese) in aeroporto a Sydney.

Prenota il tuo viaggio

You don't have permission to register