f
f

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer adipis cing elit. Aenean commodo ligula eget dolor. Aenean massa. Cum sociis theme natoque

Follow Me
TOP
Image Alt
Amazing Tour

COREA DEL SUD: TOUR COREA CLASSICA

COREA DEL SUD: TOUR COREA CLASSICA

€2630 / a persona
(0 Reviews)

Viaggio individuale in Corea del Sud alla scoperta delle principali attrattive e dei luoghi più interessanti di una delle mete più affascinanti dell’Asia orientale. Situato sulla piccola penisola che si insinua nel Mar del Giappone, la Corea del Sud è garanzia di un viaggio indimenticabile.

Si comincia con due giornate di visita della capitale Seoul, metropoli cosmopolita di 10 milioni di abitanti, centro politico, amministrativo e culturale del paese che vanta oltre 600 anni di storia. Incorniciata da montagne e suggestivi paesaggi, Seoul offre al visitatore vivaci quartieri ultramoderni alternati ad oasi di pace fuori dal tempo.

Il viaggio prosegue alla volta della cittadina di Gyeongju, un vero museo all’aria aperta con diversi siti Patrimonio UNESCO. Nei suoi dintorni sono situati il complesso di templi di Bulguksa e la Grotta di Seokguram, considerati un capolavoro dell’arte risalente al periodo del regno di Silla.

Lungo il tragitto ci sarà una sosta per visitare il Tempio di Haeinsa, altro Patrimonio UNESCO. Il tempio è immerso tra gli spettacolari paesaggi naturali del Parco Nazionale Gayasan, luogo che custodisce un’incredibile quantità di tesori di enorme valore artistico.

Ultima tappa da non perdere, prima del rientro a Seoul, è la città portuale di Busan. E’ la seconda località più grande della Corea del Sud e vanta una storia millenaria. Racchiusa tra il mare e le colline, offre paesaggi costieri mozzafiato e luoghi fortemente identitari. Uno di questi è il villaggio di Gamcheon, dove i tetti e le facciate delle case creano una vera esplosione di colori.

Parti in tutte le stagioni:

  • I periodi migliori sono la primavera e l’autunno, quando i paesaggi si vestono di colori ed offrono uno scenario unico al mondo.
  • Gli inverni sono freddi, anche se la vista dei templi innevati regala un paesaggio da cartolina.
  • L’estate è calda e umida.

Itinerario su base privata: è prevista la guida locale parlante inglese e le visite a Seoul sono effettuate con mezzi pubblici o a piedi.

Partenze libere con servizi privati, tutti i giorni.

Quote per persona, a partire da:

PartenzaDoppiaSupplemento singola
Dal 1 Gennaio 2021 al 31 Dicembre 2022€ 2.630€ 420

Note

(B/L/D): B = colazione; L = pranzo; D = Cena

VISTO

Per questo viaggio non occorre il visto, il passaporto deve essere valido 6 mesi dalla data di ingresso nel paese ed avere una pagina libera.

 

CHECK-IN e CHECK-OUT

Si ricorda che il check-in negli hotels è previsto dalle ore 14:00 in poi; mentre il check-out deve essere fatto entro le ore 12:00, salvo diversa indicazione data in loco.

Note: le quote non sono valide per viaggi che includano i periodi dal 29 gennaio al 2 febbraio (capodanno lunare), dal 25 marzo al 10 aprile (fioritura ciliegi), 5-8 maggio, 4-6 giugno, dal 23 luglio al 21 agosto (alta stagione estiva), dal 8 al 12 settembre (festa “del ringraziamento” in Corea), dal 30 settembre al 3 ottobre (festività per il giorno della fondazione della Corea) , durante le festività di natale e capodanno (23 -26 dicembre e 31 dicembre): supplemento su richiesta.

Tasso di cambio: itinerario quotato in euro

Nota bene: la presente quotazione non costituisce proposta contrattuale ed è soggetta a riconferma al momento del blocco dello spazio in base alla effettiva disponibilità dei servizi alberghieri e dei voli e delle disponibilità delle classi di prenotazione.


La quota comprende

  • Hotel menzionati, o se non disponibili altri della stessa categoria, su base camera doppia standard
  • Trattamento come da programma
  • Tour e visite con guide locali parlanti inglese (le visite a Seoul sono effettuate con mezzi pubblici o a piedi)
  • Gadgets, etichette bagagli e documentazione illustrativa varia
  • L’assicurazione per l’assistenza medica, il rimpatrio sanitario ed il danneggiamento al bagaglio

La quota non comprende

  • Biglietto aereo intercontinentale Italia – Seoul – Italia e relative tasse inseribili nel biglietto aereo.
  • Eventuali tasse aeroportuali locali da pagare localmente
  • I pasti non menzionati, le bevande, le mance, gli ingressi ai siti, gli extra di carattere personale, eccedenza bagaglio
  • Le escursioni facoltative e tutto ciò non evidenziato nella voce “la quota comprende”
  • La quota di iscrizione pari a € 95.
  • Destinazione
  • Periodo
    Dal 1 gennaio al 31 dicembre 2022
  • Sistemazione
    Camera doppia
  • Trattamento
    Mezza pensione

Tour plan

1

1 GIORNO

ITALIA - SEOUL (-/-/-)

Partenza per Seoul con volo di linea (costo del biglietto intercontinentale non incluso nella quota di partecipazione). Pasti e pernottamento a bordo.

2

2 GIORNO

SEOUL (-/-/-)

Arrivo all'aeroporto internazionale di Seoul-Incheon, a 60 km dalla città. Disbrigo delle formalità di frontiera e incontro con l’autista per il trasferimento (senza guida) in hotel. Pasti liberi. Resto della giornata a disposizione per riposo e ambientamento. Pernottamento.

3

3 GIORNO

SEOUL (B/L/-)

Prima colazione. Incontro con la guida locale e partenza per un intera giornata dedicata alla visita della capitale coreana, moderna e antica al tempo stesso: la visita si effettua con mezzi pubblici e a piedi. Si inizia con una passeggiata lungo il canale Cheonggyecheon Stream e la Gwanghwamun Plaza e si prosegue con la visita del complesso del Palazzo di Gyeongbokgung con le sue magnificenti porte, aggraziate architetture e piacevoli giardini, eredità della Dinastia Chosun (o Joseon,1392-1910), dove si assiste alla cerimonia del cambio delle guardie reali (il martedì essendo chiuso il Gyeongbokgung si effettua la visira del Deoksugung Palace). Visita del Villaggio Bukchon Hanok, autentico villaggio coreano che vanta 6 secoli di storia, dove ancora vivono discendenti aristocratici della Dinastia Chosun, passeggiata lungo la Insadong Antique Alley, con i suoi negozi di artigianato e antiquariato e le gallerie d’arte e visita del Tempio di Jogyesa, uno dei più popolari di Seoul, centro del buddismo zen. Pranzo in ristorante locale in corso di visite. Nel pomeriggio si potrà conoscere meglio la vita in un tempio al Temple Stay Center, dove si prende un tè con un monaco, mentre si apprende l’arte di costruire lanterne a forma di loto (attività non garantita, dipende dalle circostanze del momento). Dopo una sosta al mercato di Namdaemun, prima di rientrare in hotel, si sale sulla Torre di Seoul, chiamata anche N Seoul Tower, che si trova sul Monte Namsan (480 m.) e dalla quale si gode una bella veduta della capitale. Cena libera. Pernottamento.

4

4 GIORNO

SEOUL (B/L/-)

Prima colazione. Incontro con la guida locale e partenza per la seconda giornata dedicata alla visita della capitale coreana, con mezzi pubblici e a piedi: oggi è prevista una lezione di cucina Coreana con la preparazione di piatti tipici come il Bibimbap, il Bulgogi o Mandu con Pancake. Dopo il pranzo visita al mercato della moda di Dongdaemun, al futuristico Dongdaemun Design Plaza con la sua inconfondibile forma ad astronave spaziale e passeggiata nel vivace mercato di Gwangjang, luogo ideale per assaporare lo street food locale. Prima del rientro in hotel sosta al Museo Tteok (torta di riso coreana) per un tè. Cena libera. Pernottamento.

5

5 GIORNO

SEOUL – DAEGU - TEMPIO HAEINSA - GYEONGJU (B/-/D)

Prima colazione. Trasferimento per proprio conto in taxi alla stazione ferroviaria: partenza in treno veloce KTX per Daegu (circa 1 ora e 50 minuti): arrivo, incontro con la guida locale e partenza via Hapcheon per il Parco Nazionale Gayasan (circa 1 ora e mezzo), famoso per i suoi edifici storici e per i suoi meravigliosi paesaggi, per visitare il tempio di Haeinsa. Tempio Haeinsa, contenente all’interno dei suoi oltre 90 edifici un’incredibile quantità di tesori di enorme valore artistico. Ciò che distingue il tempio dagli altri è la collezione di oltre 80.000 blocchi lignei di stampa che compongono il Tripitaka Coreano, la più completa collezione del Canone Buddhista finora ritrovata in Asia Orientale. Al termine proseguimento per Gyeongju (circa 2 ore di auto). Arrivo e sistemazione in hotel. Cena in ristorante locale. Pernottamento.

6

6 GIORNO

GYEONGJU (B/-/D)

Prima colazione. Incontro con la guida locale e partenza per la visita del Tempio Bulguksa, uno dei principali punti di attrazione turistica, un complesso di templi il cui inizio di costruzione viene fatto risalire al 528 e che nel 1995 è stato inserito nella lista dei Patrimoni dell’Umanità Unesco; a circa 4 km dal tempio Bulguksa si visita la Grotta di Seokguram, situata sul monte Tohamsan a m. 750 s.l.m., che sovrasta il Mar del Giappone, ove si ammirano pregevoli sculture buddiste; la grotta rappresenta il viaggio spirituale verso il nirvana e vede il suo fulcro nell’imponente Statua del Budda seduto in meditazione. Proseguimento delle visite con il Daeneugnwon, noto come Tumuli Park, che ospita 20 tombe reali risalenti al periodo precedente l’unificazione e l’Osservatorio astronomico Cheomseongdae (cheomseongdae significa “torre dell’osservazione delle stelle”), costruito durante la dinastia Silla nel VII° secolo e considerato il più antico osservatorio dell’Estremo Oriente: la torre, alta più di 9 metri, è stata costruita con 362 blocchi di granito sagomato disposti su 27 strati circolari. Alla sera visita al Donggung Palace con il suggestivo e scenografico Anapi Pond, lago artificiale realizzato nel 7° secolo, dove si trovano varie isole di suggestivo impatto scenografico quando illuminate. Cena in ristorante locale. Pernottamento.

7

7 GIORNO

GYEONGJU - BUSAN (B/-/-)

Prima colazione. Al mattino partenza per Busan (1 ora e 30 circa di auto), la seconda città più grande della Corea del Sud che vanta una storia millenaria; nel 15° secolo il governo Coreano la designò come porto commerciale ed oggi Busan è il quinto porto al mondo per la movimentazione dei containers. La città è particolarmente animata e piacevole da visitare ed offre caratteristici scorci di paesaggio; arrivo e visita della Busan Tower, costruita nel 1973 e simbolo della città che si eleva per oltre 120 metri all’interno del Parco Yungdusan, dell’animato mercato del pesce di Jagalchi, il più grande di tutta l’Asia Orientale, dove è possibile trovare qualsiasi varietà di pesce e mollusco oceanico freschissimo o vivo in grandi vasche e dove è possibile mangiare ciò che si è appena acquistato e della BIFF street, dove ogni anno si svolge il Busan Film Festival, uno dei più importanti in Asia. Proseguimento alla volta del pittoresco ex villaggio di pescatori di Gamcheon, adagiato tra le colline con vista mare e conosciuto come la Santorini coreana, i cui tetti e facciate delle case sono una vera esplosione di colori pastello. Al termine si prende la cabinovia che porta a Songdo Island, si visita l’UN Memorial Park e la spiaggia di Haeundae. Pasti liberi. Sistemazione in hotel. Pernottamento.

8

8 GIORNO

BUSAN - SEOUL (B/-/-)

Prima colazione. Trasferimento per proprio conto alla stazione ferroviaria: partenza in treno veloce KTX per Seoul. Pranzo e cena liberi. Trasferimento per proprio conto in hotel. Pernottamento.

9

9 GIORNO

SEOUL - ITALIA (B/-/-)

Prima colazione. Incontro con l’autista per il trasferimento (senza guida)all’aeroporto Internazionale di Seoul-Incheon (60 km). Partenza per l’Italia con volo di linea (costo del biglietto intercontinentale non incluso nella quota di partecipazione).

Prenota il tuo viaggio

You don't have permission to register