f
f

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer adipis cing elit. Aenean commodo ligula eget dolor. Aenean massa. Cum sociis theme natoque

Follow Me
TOP
Image Alt
Amazing Tour

CORTINA LA REGINA DELLE DOLOMITI

CORTINA LA REGINA DELLE DOLOMITI

€1410 / a persona
(0 Reviews)

Cortina d’Ampezzo è il fiore all’occhiello di un territorio, quello delle Dolomiti, che incanta come in una fiaba. Una perla incorniciata da magiche cime che si colorano di rosa al tramonto, meta di frequentazioni VIP e attorniata da splendidi laghi, fitte foreste e tante altre meraviglie incontaminate.

La quota include:

Viaggio in bus Gran Turismo con posti preassegnati

Accompagnatore per tutta la durata del viaggio

Radioguide WIFI personali per tutto il viaggio

Visite guidate di Pieve di Cadore, Maser, Cinque Torri

7 pernottamenti e prime colazioni

3 pranzi di cui 2 in rifugio (acqua inclusa) e 7 cene (acqua e vino inclusi)

Percorso in seggiovia per il Rifugio Scoiattoli

Degustazione di prosecco

L’esclusivo Kit viaggio Boscolo

Assicurazione medica, bagaglio e rischi pandemici

  • Destinazione
  • Periodo
    Dal 14 agosto al 21 agosto 2022
  • Sistemazione
    Camera doppia
  • Trattamento
    Mezza pensione

Tour plan

1

1 GIORNO

PARTENZA - CORTINA

Ritrovo dei partecipanti nel luogo e all’orario convenuto e partenza con il servizio navetta verso Padova. E’ previsto un cambio di veicolo lungo il percorso. Arrivati a Padova incontriamo l’accompagnatore e il resto del gruppo e partiamo per il viaggio in pullman Gran Turismo. Lungo il percorso sono previste soste per il ristoro e per il pranzo libero. Nel pomeriggio arriviamo a Bassano del Grappa per una passeggiata con l'accompagnatore. Al termine ci dirigiamo verso Cortina dove ci attende la cena.

2

2 GIORNO

LAVAREDO - MISURINA

In mattinata ci dirigiamo verso le Tre Cime di Lavaredo, dove partiamo per una piacevole passeggiata di circa 2 km fino al Rifugio Lavaredo. Raggiungiamo poi Misurina, nota per il suo lago e il suo microclima per una passeggiata sul lungo lago. Dopo il pranzo rientriamo a Cortina per una passeggiata in paese in autonomia. Ceniamo in hotel.

3

3 GIORNO

CINQUE TORRI

Una delle montagne simbolo della Valle Ampezzana è il complesso delle Cinque Torri. Una rapida seggiovia ci conduce fino al Rifugio Scoiattoli. Trascorreremo la mattinata passeggiando liberamente o partecipando alla visita facoltativa del Museo della Grande Guerra. Dopo il pranzo in baita rientriamo a Cortina dove avremo del tempo a disposizione. Cena in hotel.

4

4 GIORNO

DOBBIACO - LAGO DI BRAIES

La giornata è dedicata alla visita della Val Pusteria, a cominciare da Dobbiaco, principale centro della valle che sorge sull’omonimo lago. Raggiungiamo San Candido per il pranzo libero. Nel pomeriggio raggiungiamo il Lago di Braies, il più grande dei laghi dolomitici e uno dei più suggestivi. Abbiamo del tempo libero a disposizione per passeggiare lungo il lago, o per una splendida gita in barca o in bicicletta. Rientriamo a Cortina in serata per la cena in hotel.

5

5 GIORNO

DOLOMITI BELLUNESI

La giornata di oggi è dedicata alla scoperta della zona dell’Agordino, una terra antica incastonata nelle Dolomiti Bellunesi, ancora largamente incontaminata e poco conosciuta. Qui visitiamo i cadini del Brenton, spettacolari marmitte di evorsione in Val del Mis: un facile sentiero conduce a una sequenza di 15 profonde cavità scavate dalle acque del torrente Brentòn, che si getta da limpide cascatelle. Dopo il pranzo libero ad Agordo, facciamo una sosta sulla via del ritorno per visitare il Castello di Andraz, uno dei più antichi delle Dolomiti e l’unico ancora esistente nella provincia di Belluno: visitarlo significa immergersi nella storia particolare dell’area ladina dell’Alto Agordino. La cena è prevista in hotel.

6

6 GIORNO

MARMOLADA

Il miglior modo per godere della montagna è passeggiare liberamente; per questo abbiamo previsto una intera giornata di relax. In alternativa potrete approfittare della escursione facoltativa sulla Marmolada, la Regina delle Dolomiti, raggiungendo in funivia il Museo della Grande Guerra e la terrazza panoramica con vista a 360° sul ghiacciaio e sulla regione. Il pranzo è libero e la cena è prevista in hotel.

7

7 GIORNO

CADORE

La mattinata è a disposizione per attività libere, o per un’escursione facoltativa alla Rocca di Podestagno: una passeggiata di un paio d'ore su strada sterrata e sentiero nel bosco che porta alle rovine di un antico castello situato in un punto panoramico e strategico, sopra Cortina tra le valli del Boite, del Felizon e di Fanes. Il pranzo è libero. Nel pomeriggio attraversiamo la zona del Cadore fino a raggiungere Pieve di Cadore, dove ci attende la guida con cui scopriamo questo borgo che diede i natali al pittore rinascimentale Tiziano. Ceniamo in hotel.

8

8 GIORNO

VALDOBBIADENE - RIENTRO

Attraversando il territorio di Valdobbiadene, raggiungiamo Villa Barbaro a Maser dove sono previsti una degustazione e il pranzo di arrivederci. Nel pomeriggio visitiamo la villa, capolavoro di Palladio che custodisce affreschi del Veronese.  Arriviamo a Padova nel pomeriggio e da qui proseguiamo verso la città di origine con il servizio navetta, che prevede un cambio di veicolo lungo il percorso.

Prenota il tuo viaggio

You don't have permission to register