f
f

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer adipis cing elit. Aenean commodo ligula eget dolor. Aenean massa. Cum sociis theme natoque

Follow Me
TOP
Image Alt
Amazing Tour

TOUR GUINEA EQUATORIALE

TOUR GUINEA EQUATORIALE

€3220 / a persona
(0 Reviews)

PARTENZA 24 APRILE 2024

LA QUOTA COMPRENDE:

  • Trasporti / trasferimenti privati in 4X4 o minibus in base al numero di partecipanti, con autista
  • Voli intercontinentali dall’Italia e voli domestici
  • Sistemazione negli hotel indicati o similari
  • Trattamento di mezza pensione
  • Guida locale parlante inglese o spagnolo o italiano, secondo disponibilità
  • Accompagnatore dall’Italia
  • Entrate ai parchi e siti
  • Kit da viaggio GoWorld (zaino, volumi fotografici, porta abiti/trolley – secondo importo pratica)
  • GOWorldSafe: assicurazione medico, bagaglio e annullamento per le pratiche di importo fino a Eur 2.000,00 persona.

LA QUOTA NON COMPRENDE:

  • Tasse locali da pagare localmente
  • Tasse aeroportuali (da verificare al momento dell’emissione) € 445
  • Gli extra di carattere personale, eccedenza bagaglio
  • Le escursioni facoltative e tutto ciò non evidenziato nella voce “la quota comprende”.
  • Visto di Ingresso e tasse di soggiorno da pagare in loco (ove richiesto)
  • Quota di iscrizione di € 95
  • Contributo automatico, per importo pratica a persona, obbligatorio:
  • € 39,00 incluse imposte per viaggi da € 2.001 a € 4.000
  • € 69,00 incluse imposte per viaggi da € 4.001 a € 6.000
  • € 99,00 incluse imposte per viaggi da € 6.001 a € 20.000
  • Assicurazione integrativa GOWorldSafe PLUS
  • Assicurazione integrativa ReproFly
  • Blocco Valuta
  • Quanto altro non espressamente indicato nella quota comprende od altrove nel programma

Organizzatore tecnico:a: Go Afrique

Tour plan

1

1° giorno: 24 APRILE, MERCOLEDÌ ITALIA – MALABO

Partenza da Roma Fiumicino per Malabo con voli di linea via Addis Abeba.

2

2° giorno: 25 APRILE, GIOVEDÌ MALABO - DJIBLOHO

All’arrivo, ritiro del bagaglio e disbrigo delle formalità doganali. Incontro con l’assistente locale e partenza per Bata (durata volo ca. 30 min). Trasferimento verso Djibloho. All’arrivo, sistemazione presso il Grand Hotel Djibloho (ca. 120 min da Bata).

Bata è una cittadina che si trova vicino ad alcune delle più belle e deserte spiagge del continente. Bata è il centro abitato principale della Guinea Equatoriale continentale e rappresenta anche il centro logistico migliore da cui raggiungere le principali attrazioni delle regioni continentali.

Sistemazione al Grand Hotel Djibloho e tempo a disposizione. Cena e pernottamento.

3

3° giorno: 26 APRILE, VENERDÌ DJIBLOHO – MONGOMO/ANISOK - DJIBLOHO

Prima colazione in hotel. Partenza per la visita della città di Mongomo e della Basilica dell’Immacolata Concezione.

Mongomo è una destinazione turistica emergente, con molte attrazioni da offrire di carattere culturale, naturale e sportivo. Nella città si trovano strutture moderne, che unite alla storia affascinante della città rendono questo luogo tutto da scoprire, permettendo di esplorare una parte meno conosciuta della Guinea Equatoriale.
La Basilica di Mongomo è una chiesa contemporanea che richiama le chiese cattoliche. Presenta una pianta a croce latina, è ampia 2.000 mq e può accogliere fino a 800 fedeli. È composta da un portico d’ingresso, un’aula e un transetto alle cui estremità si trovano l’altare secondario e la fonte battesimale. Sul fondo, l’abside ospita invece l’altare principale. La Chiesa ha anche una cupola coronata da una lanterna di un’altezza pari a 39 mt.
La città vanta anche il Mongomo Golf Club, uno dei campi più belli del Paese.Proseguimento per il villaggio di Anisok dove si potrà assistere a balli e spettacoli tradizionali.Anisok è una città fondata dagli spagnoli su un villaggio che portava lo stesso nome intorno al 1940, prima che il Paese ottenesse l’indipendenza nel 1968. Nell’era coloniale, la città era invece chiamata Valladolid dei Bimbiles.Rientro in hotel, cena e pernottamento.

4

4° giorno: 27 APRILE, SABATO DJIBLOHO – PARCO NAZIONALE MONTE ALEN – DJIBLOHO

Prima colazione in hotel. Intera giornata dedicata all’escursione al Parco Nazionale del Monte Alen.Il parco nazionale del Monte Alen ricopre una superficie di oltre 2.000 chilometri quadrati e rappresenta un paradiso per tutti coloro che amano l’avventura. All’interno della sua foresta tropicale non si trova infatti alcuna struttura turistica o percorso tracciato. È quindi un luogo che è rimasto al suo stato primordiale e al cui interno vivono elefanti, gorilla, bufali e leopardi.Rientro in hotel nel pomeriggio. Cena e pernottamento.

5

5° giorno: 28 APRILE, DOMENICA DJIBLOHO – BATA

Prima colazione in hotel e partenza in direzione di Bata. All’arrivo, visita della città.

La Cattedrale di San Giovanni Battista è una delle principali attrazioni principali della città. Si trova nel centro storico della città ed è una chiesa cattolica che rappresenta un importante luogo di culto e un'icona architettonica. Costruita nel XX secolo, ha un’imponente facciata bianca con un grande rosone al cui interno sono presenti affreschi e vetrate colorate. Dal suo campanile, è possibile godere di una vista panoramica sulla città.
Il Paseo Maritimo è dove è possibile fare una tranquilla passeggiata lungo mare, con vista sull’Oceano Atlantico e un’atmosfera che invita a rilassarsi e godersi il panorama. Lungo il Paseo si trovano punti panoramici, panchine e aree ombreggiate in cui sedersi e ammirare il paesaggio, oltre a ristoranti, caffè e bar dove è possibile degustare piatti locali e internazionali. Il Paseo Maritimo rappresenta anche un punto di ritrovo per locali e turisti e dove si respira un’atmosfera vivace e accogliente.
La Plaza de la Revolución è una delle principali attrazioni di Bata. Situata al centro della città, è spaziosa e vivace e un luogo di ritrovo per tutti coloro che vivono o passano per Bata. Creata per celebrare l’indipendenza del Paese, offre una suggestiva vista sulla baia di Corisco. Al centro della piazza di trova un monumento a rappresentare l’unità e la resistenza del popolo della Guinea Equatoriale. Questo monumento è un omaggio agli eroi nazionali e un simbolo della lotta per l’indipendenza. La piazza è circondata da edifici governativi, come il municipio e la sede del governo regionale, a rappresentare l’importanza politica di Bata. Qui vengono organizzati anche eventi culturali e feste nazionali, le quali rappresentano un’ottima opportunità per immergersi nella cultura locale e partecipare alle celebrazioni popolari. Tutto intorno alla piazza poi si trovano ristoranti, caffè e negozi.
La spiaggia di Bata ha acque cristalline e sabbia bianca ed è perfetta per rilassarsi e godersi il sole. Da qui partono anche escursioni in barca per ammirare le bellezze costiere del Paese e numerosi ristorantini offrono piatti a base di pesce e frutti di mare. La spiaggia è facilmente accessibile e poco distante dal centro della città.
Il mercato centrale è un’esperienza unica per ogni visitatore. Situato nel cuore della città, offre una selezione di prodotti locali, artigianato e souvenir. È un luogo vivace, pieno di colori, profumi e suoni che caratterizzano questo splendido Paese. Qui si trovano pesce, carne, verdura, frutta fresca, spezie, tessuti tradizionali, sculture in legno intagliato, oggetti in ceramica e gioielli unici. Sarà possibile assaporare la vera vita quotidiana locale, interagendo con i venditori e i residenti. Numerose bancarelle offrono poi una selezione di piatti tipici tutti da scoprire.
La Torre de la Libertad è un edificio imponente che si colora di luci di notte ed è diventato il simbolo della città. Costruito nel 2012 per celebrare la Cup of African Nation, si tratta di una torre sulla cui cima si trova un ristorante che ruota, offrendo viste panoramiche sul Paseo Maritimo.

Sistemazione al Grand Hotel Bata o all’Hotel Panafrica e tempo a disposizione. Cena e pernottamento.

6

6° giorno: 29 APRILE, LUNEDÌ BATA - CORISCO

Prima colazione in hotel. Partenza per la visita della città di Cogo.Cogo, conosciuta in epoca coloniale come Puerto Iradier, è una remota città che si trova sull’estuario di Muni a Río. La città è nota per la sua architettura coloniale spagnola, in parte in rovina. Nella città si trova un imponente monumento a Manuel Iradier, primo colono europeo nel 1874. A Cogo è possibile visitare anche la cattedrale e vedere l’estuario del fiume Muni che sfocia nell’Oceano Atlantico.Proseguimento in direzione di Corisco e trasferimento sull’isola in barca (la barca utilizzata per il trasferimento è molto piccola e può contenere un massimo di 4 passeggeri più il pilota). Durata del trasferimento di circa 1 ora e 45 minuti. Visita delle splendide spiagge e tempo a disposizione per relax. Barbecue in spiaggia.L’isola di Corisco si trova a largo di Cogo ed è considerata come le nuove Maldive. L’isola è molto piccola, con soli 14 chilometri quadrati di superficie. È un piccolo paradiso terrestre con spiagge bianche contornate da palme e un mare tropicale cristallino. Sull’isola è anche possibile fare immersioni per scoprire i fondali marini incontaminati.

Sistemazione all’Hotel Corisco. Cena e pernottamento.

7

7° giorno: 30 APRILE, MARTEDÌ CORISCO – COGO – BATA

Prima colazione in hotel. Visita dei villaggi e delle rovine del Monastero di Corisco.

A Corisco si trovano rovine coloniali spagnole, come la missione spagnola e la missione dei Claretiani, costruite tra il 1885 e il 1926. A quei tempi, più di 1.000 europei risiedevano infatti sull’isola. Tra questi, soldati e autorità coloniali.
Il monastero di Corisco è stato il primo monastero benedettino costruito in Guinea Equatoriale. L’edificio prese fuoco e non fu mai ristrutturato. È quindi possibile vedere parte delle vecchie mura esterne. Affianco, una nuova chiesa moderna è stata recentemente costruito dalla particolare forma a ferro da stiro.

Trasferimento a Bata via Cogo in barca (la barca utilizzata per il trasferimento è molto piccola e può contenere un massimo di 4 passeggeri più il pilota).
Arrivo a Bata e sistemazione al Grand Hotel Bata o all’Hotel Panafrica. Cena e pernottamento.

8

8° giorno: 01° MAGGIO, MERCOLEDÌ BATA – MALABO

Prima colazione in hotel. Trasferimento all’aeroporto di Bata e partenza per Malabo. Trasferimento in hotel. Sistemazione e tempo a disposizione. Cena e pernottamento.

9

9° giorno: 02 MAGGIO, GIOVEDÌ MALABO- ITALIA

Prima colazione in hotel. Trasferimento all’aeroporto di Malabo e partenza per l’Italia con voli di linea.

10

10° giorno: 03 MAGGIO, VENERDÌ ITALIA

Arrivo all’aeroporto di Roma Fiumicino.

Prenota il tuo viaggio

You don't have permission to register